domenica 17 novembre 2013

Cura-Gel All' ACIDO SALICILICO e UREA

Oggi vi propongo una delle mie ultime creazioni, un Gel Viso all' Acido Salicilico e Urea.

L'Acido Salicilico è un potente cheratolitico, ovvero scioglie lo strato più superficiale della cute  riuscendo a combattere le callosità, le verruche e l'acne; in questo caso noi sfrutteremo la sua azione altamente esfoliante che elimina la parte superficiale e ossidata dei punti neri, eliminando le cellula morte impedisce che queste si accumulino all'interno dei follicoli.
Oltre a favorire il rinnovo cellulare è un ottimo antibatterico.





RICETTA:

Acqua Distillata  78 g
Gomma Xanthana 0,7 g
Glicerina  2 g

Gel Aloe Vera 4 g
Urea   4 g

Alchol 6 g
Acido Salicilico 2 g

Vit ACE  1 g
Tocoferolo 2 g

Cosgard   16 gocce

pH 4

PROCEDIMENTO:






1-  Disperdiamo la Xanthana nella Glicerina e mescoliamo bene;

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              

2- Versiamo l'acqua ( non fate caso al colore dell'acqua nelle mie foto, perchè ai tempi usai un infuso di erbe, prima ancora di sapere che i principi attivi presenti negli infusi si deteriorano dopo pochi giorni e sono ricchi di radicali liberi) sulla Xanthana sciolta precedentemente nella Glicerina. Mescolare con un cucchiaino, aggiungere il gel d'Aloe e metterlo da parte;

 4- Nel frattempo in un ciotolino a parte sciogliere l' Acido Salicilico nell' Alchol, mescolare bene affinché si sciolga;








5- Versare l'Acido e l'Alchol nel gel di Xanthana, non preoccupatevi se il gel cambierà colore;

6- Aggiungere l'Urea al gel riscaldato nuovamente per favorirne lo scioglimento;

7- Quando il gel si sarà raffreddato aggiungere la Vit ACE, il Tocoferolo e il conservante.

8- Il ph va portato almeno a 4 tamponando più volte con la soda caustica.




Questo gel ha funzioni antiossidanti, antibatteriche, nutrienti, idratanti e anti age, infatti l'acido salicilico non solo combatte l'acne, i brufoli, le cicatrici e le macchie della pelle ma previene anche l'invecchiamento cutaneo. 

L' Urea possiede anche'essa proprietà cheratolitiche e favorisce, insieme all'Acido Salicilico, il distacco delle cellule morte superficiali e di conseguenza la rigenerazione cutanea, inoltre aumenta la penetrazione di alcuni attivi negli strati sottocutanei.



UTILIZZO: uso questo gel una volta al giorno, credo che farò questa cura per 10-15 giorni dopo di che mi fermerò per una quindicina di giorni. Non è un gel che possiamo utilizzare per periodi lunghi in quanto l'azione dell' Acido Salicilico è molto forte e con il tempo può dare problemi più o meno gravi. Nel periodo estivo è sconsigliato, inoltre non esponetevi al sole dopo averlo messo.
Evitare la zona contorno occhi.

Il gel si assorbe bene, non unge e non appiccica.

Urea nei CosmeticU

           

15 commenti:

  1. Confermo la validità e l'efficacia di questo gel, testato ormai svariate volte sulla mia pelle...imbattibile nei confronti dei brufoli sottopelle, l'effetto esfoliazione è assicurato. Come consiglia l'autrice di "Comespignatti" il gel deve essere utilizzato per brevi periodi, preferibilmente la sera e, per quanto mi riguarda, localmente nei "punti" in cui è necessario che agisca.
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Alessandra del commento!! Mi fa davvero piacere che tu ti ci sia trovata bene!! un bacione Michela

      Elimina
  2. Ciao, ma se faccio un gel all'acido salicilico così :
    - Gel d' aloe 88g
    - Alcol 10g
    - Acido salicilico 2g
    Alla fine dovrei misurare il ph?
    Posso anche non mettere il conservante, visto che il gel d'aloe è già conservato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aurora, ti sconsiglio questa alternativa, in quanto tanta aloe associata agli acidi che esfoliano la pelle potrebbe tardi dei problemi. Lessi un post su l'angolo di Lola dove sconsigliava di unire i due componenti in grandi quantità, se lo ritrovo ti lascio il link :) un abbraccio, Michela

      ps. il ph va sempre misurato!!!! soprattutto se si modifica una qualsiasi base (gel di aloe, acqua ecc) con degli acidi forti come il salicilico

      Elimina
    2. Eccolo http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=19&t=16515 ;)

      Elimina
    3. Grazie mille!

      Elimina
  3. come ti trovi con questo prodotto?? è aggressivo sulla pelle? prendo nota della tua ricettina voglio sperimentarlo subito...complimenti per le tue spiegazioni sono molto dettagliate!! se ti fa piacere passa da noi http://thesisterart.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! io mi sono trovata benissimo, non mi ha dato alcun tipo di problema. Certo è che va utilizzato con criterio, non bisogna esporsi al sole diretto e non va usato per lunghi periodi :) un abbraccio, Michela

      Elimina
  4. Ciao!! Per semplificare al massimo la preparazione è possibile sostituire l'aloe con altra glicerina? inoltre la vit ACE sarebbe un mix di vit A+C+E? chiedo perchè ho visto che già compare il tocoferolo che è gia vit E o sbaglio?
    Mi interessa molto questa crema soffrendo di xerosi sulla schiena e in negozio costa uno sproposito!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, puoi sostituire l'aloe con 4 gr di acqua, non aggiungere altra glicerina che potrebbe risultare pesante sulla pelle. Si la vit E è presente anche nel fluido in percentuali minori, a me piace accoppiare questo genere di fluido con materie prime tradizioni come la Vit E o la Vit C. Un abbraccio, Michela

      Elimina
    2. Ciao, puoi sostituire l'aloe con 4 gr di acqua, non aggiungere altra glicerina che potrebbe risultare pesante sulla pelle. Si la vit E è presente anche nel fluido in percentuali minori, a me piace accoppiare questo genere di fluido con materie prime tradizioni come la Vit E o la Vit C. Un abbraccio, Michela

      Elimina
  5. Ciao,
    vorrei provare a fare questo gel; con il salicilico mi sono sempre trovata bene.
    Solo una domanda: posso sostituire 1gr di Vit ACE con un altro grammo di Tocoferolo?
    Grazie,
    Ilaria

    RispondiElimina
  6. Ciao :) che tipo di giovamento hai avuto da questo gel? Cerco qualcosa per i punti neri...
    Nei 15 giorni di pausa si può fare lo stesso gel sostituendo il salicilico con la niacinamide? Se si, come e in che fase la introduco?

    RispondiElimina
  7. Ciao :) vorrei mettere il carbopol ultrez 21 al posto della xantana...Mi potresti consigliare il dosaggio per favore?

    RispondiElimina
  8. Ciao :) visto che siamo prossimi all'estate può essere sostituito l'ASA con caffeina e fare un gel energizzante tonificante?

    RispondiElimina