mercoledì 11 dicembre 2013

Coccole Per le Mani - Crema mani FAI DA TE

Con l'arrivo dei primi freddi le mie manine iniziano a seccarsi con la formazione di quei dolorosi micro taglietti sulla pelle. È da tanto che cerco di formulare una crema mani che me le coccolasse un pochino a rapido assorbimento, be' ce l'ho fatta!




È una crema che non ha nulla da invidiare a quelle in commercio, corposa, soffice, profumata, facile da spalmare e si assorbe subito!

Il suo profumo delicato dato dalla combinazione del Mughetto e Vaniglia, rimane sulle mani per ore.

La consistenza così pannosa e vellutata si stende in un magico strato che protegge e idrata le mani per l'intera giornata. La cosa che mi dà più soddisfazione è il suo assorbimento così veloce, una volta messa è impercettibile.


RICETTA:

Fase A

Acqua 80g
Carbopol Ultrez 21  0,4g
Glicerina  3g
Gomma Xanthana 0,2g

Fase B

Olio Macadamia 1,5g
Olio Jojoba 1,5g
Olio Cocco  2g
Burrò Karitè  1g
Cera d'Api gialla o bianca 0,5g
Metilglucosio Sesquistearato 3g
Alchol Cetilstearilico 0,5g
Burro di Cacao 0,5g
Caprylic Capric Triglyceride 1g

Fase C

Tocoferolo 1g
Oleolito Calendula Home Made  1g
Oleolito Iperico Home Made  1g
Squalene  1g
Dry Flo  0,5g

Phenonip 10 gocce
Ph 5,5
Soluzione Soda Caustica 20% 3 gocce
Fragranza a Piacere


PROCEDIMENTO:

1- In un contenitore sciogliete la Gomma Xanthana nella Glicerina e versate 30g di acqua distillata tiepida sopra, mescolate piano.

2- In un altro contenitore versateci i restati 50g di acqua e spolverateci il Carpobol Ultrez 21 sopra senza mescolare, lasciate che la polvere si sciolga, dopo di che frullate, aggiungeteci 2 gocce di soluzione di soda caustica al 20% per far formare il gel.

3- Aspettando che i due gel si formino, mettete tutti gli ingredienti della fase B in un contenitore a parte.

 

4- Una volta che i due gel si saranno formati, uniteli assieme a frullate con il minipimer.

5- Scaldate sia i gel che i burri e gli oli e versate a poco a poco la fase B (fase oliosa) nella fase A (gel), frullate con il minipimer. Se le due fasi non dovessero emulsionarsi, riscaldate nuovamente e rifrullate. Ricordatevi che per ottenere un'emulsione entrambi le fasi devono essere molto calde.


 

6- Fate freddare la crema e aggiungeteci la fase C. Portate il Ph a 5,5 con la soluzione di soda caustica al 20% e aggiungete il conservante e la fragranza a piacere.

 

La vostra crema è pronta! PROVATELA!!!!

SOSTITUZIONI:

-Se non avete il Carbopol Ultrez 21, fate un unico gel con la Gomma Xantana che aumenterete a 0,5g.

-Qualsiasi olio o burro li potete sostituire con quelli che avete, basta che mettiate almeno un olio leggero, uno medio e uno pesante. La densità degli oli la trovate in questa tabella.

-Se non avete il Metilglucosio e l'alchol sostituiteli con gli emulsionanti che avete, le percentuali di uso di alcuni li trovate qui.

-Gli ingredienti della fase C li potete sostituire con altri (sempre che si addicano a ciò che andrà a fare la nostra crema), potete anche ometterli e aggiungere i grammi omessi all'acqua.

-Anche il Conservante lo potete sostituire con quello che avete, ovviamente ogni conservante ha la sua percentuale d'uso, se usate il cosgard mettere 16 gocce invece di 10.

-Se non avete il burro di Cacao mettete 1g di cera d'Api e viceversa. Se non li avete entrambi sostituiteli con il burro di Karitè (questo cambiamento inciderà sulla consistenza, ma sarà sempre un ottima crema).



4 commenti:

  1. Risposte
    1. Un qualsiasi altro insaponificabile va bene, per esempio quello di avocado. Oppure puoi ometterlo aggiungendo un 1gr di acqua nella fase acquosa. :)

      Elimina
    2. Perfetto!! Ce l' ho!!!!!! Complimenti è davvero idratante ma asciutta!!!

      Elimina
    3. Sono contenta ti piaccia!!! :) :)

      Elimina